6 consigli per trovare l'appaltatore giusto per rinnovare il tuo spazio

Un progetto di ristrutturazione è stato progettato per rendere più confortevole la tua proprietà. Forse vuoi aggiornare il sistema di aria condizionata o riparare il tetto che perde. Forse il bagno ha un disperato bisogno di un aggiornamento, o la famiglia godrebbe di una veranda all'aperto. Una ristrutturazione potrebbe anche includere un giardino, un prato o un garage migliorati.

Solo nel 2018, i proprietari di case americani hanno speso $ 394 miliardi in imprese per la casa. Quel numero dovrebbe salire a $ 464, 5 miliardi entro il 2022. Se stai pianificando un progetto di ristrutturazione a casa, segui i sei suggerimenti qui sotto per trovare l'appaltatore giusto.

1. Richiedi riferimenti

Le migliori raccomandazioni arrivano direttamente dalla bocca del cavallo. Se hai intenzione di aggiornare la tua proprietà, chiedi a un amico o un vicino di casa sulla loro recente ristrutturazione e chi hanno assunto. Raccomanderebbero l'appaltatore o l'esperienza è stata un incubo "> usano molti pronomi in prima persona come" io "e" io ", poiché hanno maggiori probabilità di essere falsi.

2. Visita i siti di lavoro locali

Dopo aver letto le recensioni, crea un elenco dei tuoi principali contendenti. Quindi, andare in giro per i siti di lavoro locali per controllare il lavoro di persona. Se un progetto è completo, come appare? Se il lavoro è ancora in corso, in che modo i lavoratori trattano il cantiere? I detriti di costruzione sono ridotti al minimo? Se non conosci nessuno che abbia completato una ristrutturazione, guida in città e cerca i cartelli per il prato. La maggior parte delle società di costruzioni pubblicizza progetti recentemente completati. Per ristrutturazioni esterne - come un nuovo tetto o un raccordo aggiornato - è possibile esaminare l'artigianato senza fare un passo sulla proprietà.

3. Storia dell'azienda di ricerca

È essenziale esaminare il background di qualsiasi azienda prima di firmare un accordo. Indipendentemente dal tipo di ristrutturazione pianificata, che si tratti di piastrelle nuove in bagno o di un vialetto rifinito, è importante ricercare il business, compresi anni di esperienza ed esperienza. La maggior parte di queste informazioni sono disponibili nella sezione "informazioni" del sito Web di un'azienda. Una nuova attività non è necessariamente non qualificata. La storia dell'azienda è solo un indicatore di cosa aspettarsi quando si assume un appaltatore specifico.

4. Verificare l'assicurazione

Richiedi sempre la prova delle certificazioni e dell'assicurazione adeguate. Un appaltatore di coperture, ad esempio, dovrà disporre di una licenza commerciale per operare nella tua zona. Dovranno inoltre rispettare le indennità per i lavoratori e l'assicurazione di responsabilità civile. Senza assicurazione, potresti essere ritenuto finanziariamente responsabile per qualsiasi cosa vada storta, sia che si tratti di un danno alla proprietà o di un lavoratore ferito. Se hai intenzione di riparare o sostituire il tuo tetto, cerca un appaltatore con una certificazione Master Elite®. Questo tipo di accreditamento è una garanzia che il business è sia legittimo che professionale.

5. Incontra faccia a faccia

Restringere l'elenco dei contraenti ai primi tre o quattro. Condurre in anticipo interviste telefoniche per porre domande e sollevare potenziali preoccupazioni. Ricontrolla che il contratto possa operare nella tua zona. Incontra faccia a faccia quando sei pronto a raccogliere stime e discutere ulteriormente il progetto. È impossibile conoscere un imprenditore al telefono. Un incontro di persona offre l'opportunità di guardarli negli occhi e dare un prezioso giudizio di carattere.

6. Firmare un contratto scritto

Non impegnarsi con un appaltatore senza un accordo scritto e firmato. Un contratto dovrebbe delineare l'intera portata di un progetto, compresi il tipo di rinnovo, il costo totale, i tempi di completamento e le modalità di pagamento. Diffidare di qualsiasi contratto che non prevede una sequenza temporale per completare il lavoro. Assicurati che ci sia una clausola che specifichi come gestire costi imprevisti o battute d'arresto tempestive. Inoltre, è importante tenere traccia dei documenti relativi al lavoro, comprese le ricevute di pagamento e le informazioni di contatto.

Una ristrutturazione può essere un modo eccellente per abbellire la tua casa e apportare aggiornamenti essenziali. Forse vuoi ampliare la camera matrimoniale ">

AUTORE: KACEY BRADLEY

Kacey Bradley è il blogger dietro The Drifter Collective, un blog di stile di vita eclettico che esprime varie forme di stile attraverso l'influenza della cultura e del mondo che ci circonda. Oltre a scrivere per il suo blog, ha scritto per siti come US News, SUCCESS, Guides for Brides, Hotel Online e altro!

Segui Kacey su Twitter e iscriviti al suo blog per tenere il passo con i suoi viaggi e post stimolanti!

articoli Correlati

  • Come decorare il tuo piccolo spazio per l'autunno

    Di Kacey Bradley, 20 settembre 2019
  • Invita la natura con 6 incredibili piante d'appartamento

    Di Robert Woods, 10 settembre 2019
  • 8 cose che gli acquirenti di case per la prima volta dovrebbero fare prima di fare un'offerta

    Di Kacey Bradley, 25 lug 2019
  • Come pianificare un viaggio su strada campestre quando ci si sposta a lunga distanza

    Di Kacey Bradley, 10 luglio 2019

MakeSpace elimina lo sforzo di archiviazione.

Inserisci le tue informazioni per saperne di più sulla memorizzazione semplice e senza stress.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here