Come Alli Sosna fa sentire enorme il suo piccolo appartamento a New York

Dire che Alli Sosna è intraprendente è un eufemismo. Attraverso le sue MicroGreens senza scopo di lucro, Alli e i suoi compagni insegnano alle famiglie a basso reddito come fare acquisti e preparare pasti sani con un budget di soli $ 3, 50. È una missione che ha alimentato oltre 1 milione di pasti sani per gli scolari di Washington, DC, e ha ricevuto Alli invitato alla Casa Bianca più volte per discutere dell'accesso al cibo e della salute.

Quando Alli si trasferì dalla sua casa di 1.200 piedi quadrati a Washington e in un appartamento di 350 piedi quadrati nell'East Village di New York City (che è 200 piedi quadrati più piccolo della dimensione media dello studio a New York), sapeva che adattarsi a uno spazio più piccolo non sarebbe facile.

“Ogni centimetro conta. Ho meno della metà dello spazio che avevo a Washington, quindi capire cosa avrei intenzione di mantenere era una sfida ”, ci ha detto.

Ma non importava. Perché Alli era determinato a vincere quella sfida facendo quello che fa meglio, e questo sta sfruttando al massimo tutto ciò che ha.

“Ho i soffitti alti, quindi ne approfitto. Articoli da cucina, libri e documenti archiviati sono tutti tenuti in alto. "

Nel suo tempo libero, Alli ama praticare yoga, imparare il francese, viaggiare e andare in bicicletta per la città. È l'ultimo hobby che ha fatto conoscere Alli alla domanda che tutti i proprietari di biciclette che vivono in minuscoli appartamenti a New York si pongono ad un certo punto:

Dove diavolo immagazzino la mia bici "> soluzioni di deposito bici per piccoli appartamenti. Oppure usa un CLUG, il portabiciclette più piccolo del mondo, che mette la bici contro il muro.)

"Non potrei andare senza la mia bici, quindi la appendo al muro per risparmiare spazio", ha detto Alli. Che è un trucco provato e vero, salvaspazio che viene utilizzato anche da altri minuscoli abitanti dell'appartamento come Mary Helen Rowell, che vive comodamente in un appartamento di 90 piedi quadrati nel West Village di Manhattan.

L'appartamento di Alli può essere stretto nello spazio, ma almeno il suo tavolo si adatta.

"La parte migliore", dice lo chef di formazione classica ed ex chef in competizione su Chopped di Food Network, "è una scrivania che si trasforma in un tavolo per otto persone. Adoro avere ospiti e cucinare per loro. ”

Conservare le cose in alto e usare un banco di trasformazione non sono le uniche regolazioni che Alli ha fatto da quando si è trasferito a New York. È anche diventata una minimalista. Ciò di cui non ha bisogno o riattacca, lei abbassa.

"Ho donato un sacco di libri di cucina a una scuola media con cui ho lavorato e ho conservato un dipinto".

Quel dipinto è quello che vedi sotto di Katherine Mann. Fu il primo oggetto che Alli si comprò da sola con il suo primo vero stipendio. "Doveva rimanere!", Ha sottolineato, e non potremmo essere più d'accordo.

Alli risparmia spazio in vari modi, ma il nostro trucco preferito per risparmiare spazio è quello che non vedi nella foto in nessuna delle foto del suo appartamento. Quello di cui si fida per conservare in sicurezza alcuni dei suoi beni più preziosi (visti all'inizio di questo articolo):

MakeSpace.

"Tutti sono così adorabili da lavorare ed è stato un processo semplice", ha detto Alli sul nostro servizio di archiviazione su richiesta che elimina il "sé" dall'auto-immagazzinamento. “Con MakeSpace apprezzo il mio spazio vitale. Il mio appartamento sembra una casa. "Una casa enorme con un armadio infinito che Alli dice" non ha prezzo ".

articoli Correlati

  • 8 semplici consigli per ridipingere la tua cucina

    Di Emmanuel Lao, 13 mar 2019
  • Ridipingere senza ridipingere: come trasformare il tuo spazio con poche semplici modifiche

    Di Erika Jordan, 07 nov 2018
  • Compagni di stanza rumorosi "> Di Kristen Baker, 30 ott 2018

  • Costruire qualcosa di più grande di te - e lasciarlo crescere

    Di Molli Carlson, 10 nov 2017

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here