Come pulire e conservare la biancheria da letto in 5 semplici passaggi

Le lenzuola, i piumini e le federe passano molto - lanciando, girando, trottole e altro ancora. Eppure cercano ancora di confortarti attraverso tutto questo.

Non è giunto il momento che tu abbia restituito il favore pulendo e conservando correttamente i tuoi letti invernali durante l'estate "> Paracadute. Perché tutti noi vogliamo mantenere quel nuovo, fresco sentimento tutto l'anno.

1. Lavare le lenzuola sul ciclo delicato. E in acqua fredda.

Se ti piacciono le lenzuola e le federe morbide (chi no ">

Nota come le tue lenzuola escono sempre dall'asciugabiancheria con l'aspetto di un tornado che le attraversava ">

Estrarre leggermente le lenzuola dall'asciugatrice prima che il ciclo di asciugatura sia terminato consente di appianare facilmente eventuali pieghe perché le lenzuola sono ancora leggermente umide di umidità e quindi più flessibili. Dopo aver tolto le lenzuola dall'asciugatrice, fai il letto e leviga le rughe.

Se non hai intenzione di utilizzare quei fogli, dovresti comunque eliminare le rughe e quindi memorizzarle (più sul modo migliore per conservare i tuoi letti sotto) in modo che rimangano in ottima forma, pronti per essere riutilizzati in inverno.

4. Lascia la roba grande ai professionisti.

Lavare piumini e coperte di grandi dimensioni a casa è difficile perché la maggior parte delle lavatrici non è abbastanza grande per gestire la maggior parte. E poiché trapunte e coperte sono così grandi, ci vogliono ore perché si asciughino.

Per accelerare il processo, porta i tuoi piumini e tessuti di lusso (come merino, alpaca e plaid in cashmere) al tuo amichevole lavasecco del tuo quartiere per assicurarti che vengano puliti correttamente e restituiti nelle migliori condizioni.

Suggerimento professionale: se hai poco tempo, usa un servizio come TaskRabbit per portare la biancheria da letto in un lavasecco e restituirla a te una volta terminato il lavaggio a secco.

5. Conserva i tuoi letti correttamente.

Muffa e muffa sono due parole spaventose. Per tenerli fuori dal tuo vocabolario e, soprattutto, dalla tua biancheria da letto, riponi la biancheria in un luogo fresco e asciutto.

Una sacca da letto in cotone mantiene i tuoi oggetti al riparo da umidità e polvere, lasciando circolare l'aria, il che è perfetto per conservare fibre naturali come la lana.

Puoi riporre più pezzi in una sacca da letto, ma assicurati di posizionare coperte più pesanti sul fondo in modo che la borsa non si rovesci se si trova su uno scaffale superiore.

Se non hai un armadio per la biancheria, riponi i letti in un baule e tienili ai piedi del letto per un facile accesso. Oppure metti i tuoi letti fuori stagione in un cestino di MakeSpace e spediscili via fino a quando non ti sarà necessario rispedirli in inverno.

articoli Correlati

  • 8 semplici consigli per ridipingere la tua cucina

    Di Emmanuel Lao, 13 mar 2019
  • Ridipingere senza ridipingere: come trasformare il tuo spazio con poche semplici modifiche

    Di Erika Jordan, 07 nov 2018
  • Compagni di stanza rumorosi "> Di Kristen Baker, 30 ott 2018

  • Costruire qualcosa di più grande di te - e lasciarlo crescere

    Di Molli Carlson, 10 nov 2017

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here