Come conservare scarpe, stivali e scarpe da ginnastica [15 suggerimenti fantastici]

Anche se sei pratico, la tua collezione di scarpe può facilmente sfuggire di mano. Sicuramente hai delle scarpe da ginnastica, ma cosa puoi indossare per lavorare "> L'organizzatore professionista di New York e il fondatore di Clutter Cowgirl." Le scarpe possono essere anche più complicate perché sono quasi un po 'più emotive. Possiamo aggrapparci anche se non lo fanno in forma. "

Quindi, qual è il modo migliore per conservare scarpe, stivali, scarpe da ginnastica, tacchi e sandali?

Abbiamo chiesto consigli ad Aron e ad altri tre organizzatori professionisti. Abbiamo anche dato alcuni consigli per la pulizia, dal momento che i tuoi calci potrebbero probabilmente usare una buona brillantezza.

Segui questi 15 semplici e fantastici suggerimenti per il nirvana per riporre le scarpe:

MakeSpace elimina lo sforzo di archiviazione.

Inserisci le tue informazioni per saperne di più sulla memorizzazione semplice e senza stress.

1. Tieni le scarpe da terra.

Quando si tratta di riporre le scarpe, il tuo primo istinto potrebbe essere quello di buttarle sul pavimento del tuo armadio. Questo è l'istinto sbagliato.

Rende le tue scarpe più difficili da trovare quando tutto è caduto l'uno sopra l'altro in un grande spazio. È anche più probabile che vengano picchiati quando sposti costantemente le coppie alla ricerca dei tuoi infradito preferiti.

Se insisti a rispettare la planimetria, tuttavia, implementa un'organizzazione di scarpe di base.

"Non gettarli in un mucchio", dice Sharon Lowenheim di Organizing Goddess con sede a New York. “Allineali bene. Hai pagato soldi per loro, quindi trattali bene. "

Ma come vedrai, c'è molto altro che puoi fare per mantenere in ordine la tua collezione di scarpe.

2. Evitare di riporre le scarpe in griglie.

Dopo aver superato l'opzione heap del pavimento, il tuo prossimo pensiero è probabilmente una scarpiera: uno di quei congegni di filo che puoi trovare nei negozi di articoli per la casa. Anche questa è una brutta telefonata.

"Ogni volta che vedo clienti con quelle scarpiere di metallo a più livelli, li butto via", dice Aron. “Non immagazzinano tutto e vengono comunque spinti sempre dietro. Si frappongono agli abiti appesi. "

Le cremagliere sono anche un incubo per alcuni tipi di scarpe (quasi tutto con un tacco), quindi in realtà sono più problemi di quanto valgono.

3. Ordinare le scarpe in categorie.

Prima di iniziare a implementare nuove soluzioni o schemi di stoccaggio delle scarpe, organizza le tue scarpe in gruppi. Innanzitutto, dividi le scarpe in due categorie:

  1. Le scarpe che indossi sempre
  2. Le scarpe che indossi meno frequentemente

Quelli che indossi meno frequentemente (pensa a tacchi a spillo o scarponi da neve) dovrebbero essere conservati, come dice Aron, "in alto e lontano".

Ora è il momento di classificare ulteriormente le rimanenti scarpe di tutti i giorni. Stili simili dovrebbero rimanere uniti. Le scarpe che indossi per lavorare dovrebbero essere in un gruppo. Le scarpe che indosseresti a cena potrebbero essere in un altro gruppo e le scarpe adatte a camminare molto potrebbero essere in un terzo gruppo.

Pensa all'attività per cui indossi ogni paio di scarpe, in modo che quando è il momento di uscire per quell'evento, sai esattamente dove cercare.

4. Valuta se hai bisogno di una soluzione separata per riporre le scarpe o meno.

Alcune persone raccolgono le scarpe allo stesso modo in cui presumibilmente le nonne raccolgono maglioni natalizi. Forse sei una di quelle persone. Se lo sei, allora sai che dire agli appassionati di scarpe che devono ridurre la loro scorta non farà nulla.

Ma poiché gli armadi hanno uno spazio di archiviazione limitato, pensa se devi realisticamente investire in una soluzione di archiviazione separata per le scarpe.

"Le cose occupano lo spazio che occupano", afferma Laura Cattano, organizzatrice professionista a Brooklyn, New York. “Il mio consiglio sarebbe di ottenere una libreria con ripiani regolabili. Anche uno IKEA. "

A proposito di IKEA, le librerie Finnby, Hemnes (nella foto sopra) e Brimnes sono tutte regolabili e danno il benvenuto ai tuoi cunei.

5. Utilizzare scatole di scarpe trasparenti con coperchi.

Come ti dirà qualsiasi professionista dell'organizzazione, è più difficile scegliere vestiti e accessori quando non sai cosa stai guardando. Riporre tutto in una vasca rende impossibile immaginare le tue opzioni, quindi quando stai ordinando le scarpe, cerca di renderle il più visibili possibile.

Se stai usando contenitori o scatole per riporre le scarpe, scegli le opzioni trasparenti.

Se stai ottenendo un organizzatore di scarpe, cercane uno con slot chiari .

Preferisci riutilizzare alcune delle scatole da scarpe che hai già ">

The Container Store

I pattini sono impilabili, sono ampiamente disponibili e di solito sono trasparenti. Possono conservare gran parte della tua collezione di scarpe (ad eccezione di oggetti alti come stivali e scarpe alte) in punti singoli e facili da vedere.

Ecco un set da The Container Store per darti un'idea:

7. Conserva i tacchi eleganti nella parte superiore del tuo armadio.

I tacchi alti eleganti - cioè quelli di Carrie Bradshaw - raramente sono il tipo di scarpe che indossi ogni giorno. Anche se lo sono, non si adattano facilmente alle fessure delle scarpe in un organizzatore da esterno. E poiché i tacchi alti fantasia sono più delicati, sono più facili da ingannare in bidoni o cubbies.

Secondo diversi organizzatori professionisti, lo scaffale più alto del tuo armadio è uno dei posti migliori dove riporre le scarpe. Lowenheim consiglia di riporre le scarpe in scatole da scarpe con le corrispondenti immagini attaccate sul davanti, mentre Nancy Heller di Goodbye Clutter, con sede a Manhattan, suggerisce un display.

"Adoro decorare l'armadio con cose belle", afferma Heller. “Se qualcuno ha un bellissimo paio di tacchi a spillo che non indossano mai ma che non vogliono buttare via, lo metterò in cima all'armadio vicino al soffitto. Quindi è organizzato ad arte. Sono ancora lì, ma non in mezzo. "

8. Conservare appartamenti, sandali e slip-on negli organizzatori da porta.

Gli organizzatori di scarpe che appendono sopra la porta dell'armadio possono essere salvavita, in particolare per scarpe leggere e casual poiché puoi raggruppare un intero paio in uno slot.

Ma se hai una porta dell'armadio scorrevole o semplicemente non hai lo spazio per l'organizzatore standard a 24 tasche, Lowenheim raccomanda un organizzatore verticale sottile che si lega sopra l'asta dell'armadio, come questo Target trova (nella foto sopra).

“Puoi inserire un paio di scarpe in ogni slot e ci sono 10 slot. Puoi ottenere due [organizzatori] e quelli dovrebbero vederti attraverso le tue scarpe quotidiane ”, afferma. "Se stai considerando più di 20 paia di scarpe ogni giorno, hai troppe scarpe".

9. Porta sandali fai-da-te con grucce.

Una delle idee preferite di stoccaggio di scarpe fai-da-te di Pinterest è quella di montare sandali e scarpe piatte su normali appendiabiti. Per fare ciò, tagliare il piolo inferiore da alcuni ganci a filo. Quindi, utilizzare una pinza per piegare le estremità in ganci arricciati.

Puoi semplicemente fermarti qui - le infradito dei sandali o le cime degli appartamenti penderanno da ogni gancio - oppure puoi davvero fare questo fai-da-te con alcune giacche personalizzate con gancio a nastro, alla Epbot.

10. Conservare gli stivali in posizione verticale.

A seconda della loro lunghezza, gli stivali hanno la tendenza a floppare e occupare molto spazio sul pavimento non necessario. Per mantenerli in forma (letteralmente), utilizzare giornali o riviste arrotolati o persino vecchie bottiglie di plastica.

I cosiddetti boot shaper come quelli illustrati sopra sono anche facili da trovare in negozi come Bed, Bath & Beyond.

Una volta che hai gli stivali in piedi sull'attenti, lo stoccaggio diventa molto più semplice. Puoi incollarli in un cestino trasparente o in singole scatole. Il Container Store crea una Boot Box trasparente per $ 9, 99 (o $ 59, 94 per un caso di sei):

A seconda del layout dell'armadio, puoi anche fare ciò che l'organizzatore professionale di New York Anna Bauer consiglia e appendere i tuoi stivali da un'asta con Boot Hanger:

Anche molti shaper di avvio commerciali hanno un gancio all'estremità per questo scenario. Approfittane.

11. Usa aceto e smalto per rendere gli stivali di pelle nuovi.

Il primo passo nella cura dello stivale è proteggerli dagli elementi. Per evitare che le macchie di acqua e sale arrivino all'inverno, spruzza gli stivali con uno spray impermeabile come quello del Kiwi, che rende protettivi separati per pelle scamosciata, pelle e altri materiali.

Se riesci ancora a raccogliere le macchie di sale, tuttavia, pulendo gli stivali con aceto bianco fa miracoli su pelle e pelle scamosciata. Melissa Maker di Clean My Space di Toronto ti mostra come:

Se stai cercando di abbellire i tuoi stivali di pelle, il sapone da sella dovrebbe prendersi cura di qualsiasi feccia che hanno raccolto.

Per quanto riguarda come rimuovere le cicatrici dello stivale, immergere un panno umido in bicarbonato di sodio, strofinare l'area offensiva, quindi rimuovere la pasta con un panno pulito.

Dopo esserti preso cura del sudiciume, lucida gli stivali stendendo una mano uniforme del tuo smalto preferito con uno straccio o un pennello.

Puoi anche trovare kit per la cura dello stivale con applicatori di schiuma nella tua farmacia locale se hai poco tempo.

12. Pulisci gli stivali in pelle scamosciata con talco, un pennello e un asciugamano asciutto.

Non sai come pulire gli stivali in pelle scamosciata?

Basta rimuovere eventuali graffi o macchie. Anche le gomme per cancellare e le smeriglio possono aiutare ad eliminare le aree problematiche.

Inoltre, non usare mai acqua per pulire la pelle scamosciata . L'acqua lascerà una macchia e sarai davvero arrabbiato con te stesso.

Se le tue scarpe scamosciate contraggono accidentalmente una macchia liquida, ad esempio dalla pioggia o da un altro liquido, metti polvere di talco sulla macchia e lasciala riposare per una notte. Al mattino, hai indovinato, spazzare via i detriti.

Se questi fossero altri tipi di stivali, potresti essere tentato di aggiungere una mano di smalto per completare la pulizia. Ma indovina qual è un altro no-no per la pelle scamosciata? Lucido da scarpe, che rovinerà solo le scarpe di camoscio.

Se le tue scarpe scamosciate sembrano scialbe, ti consigliamo di lucidarle con un asciugamano pulito e asciutto.

Ecco un breve video di Nordstrom che mostra passo dopo passo come pulire rapidamente le scarpe di camoscio:

13. Prendi in considerazione l'idea di riporre le scarpe da ginnastica in cestini per scarpe o cubbies.

Dal momento che le scarpe da ginnastica sono per natura scarpe da ginnastica, sono costruite per resistere a un po 'di spazio in più rispetto, per esempio, alle ballerine. Ciò significa che puoi cavartela con le scarpe da ginnastica in opzioni di stoccaggio di scarpe leggermente meno preziose.

"Le scarpe da ginnastica non devono essere nei cassonetti, possono essere nei cestini", afferma Aron. “I Cubbies sono un altro buon modo per andare. Questa opzione dà a ogni scarpa la propria casa. "

Ci sono anche ganci per scarpe Staekler, che si fissano al muro e si agganciano al tallone delle scarpe. Guarda questo video di Instagram per vederli in azione:

Un video pubblicato da Staeckler London (@ the.staeckler) il 13 ottobre 2015 alle 6:02 PDT

Ma ovviamente, se consideri i tuoi Air Jordan vintage il tuo bene più prezioso, potresti volerli conservare in una scatola sullo scaffale in alto, proprio come quei Jimmy Choos.

14. Mantieni le scarpe pulite e profumate con Mr. Clean.

Ci sono molti modi semplici per mantenere i tuoi calci freschi. Ma prima di arrivare a quelli, una breve parola su come mantenere le scarpe da tennis dall'odore fresco:

Se le tue scarpe da ginnastica trasportavano un po 'di puzzo dalla palestra, spargi del bicarbonato di sodio all'interno di ogni scarpa, lascialo riposare per una notte e scarica la polvere al mattino.

L'odore offensivo dovrebbe essere sparito. Ciò significa che è ora di passare a liberare le scarpe da ginnastica di sporco e altri residui.

Per rimuovere semplici macchie dalle scarpe da ginnastica, pulirle con un panno. O strofinali con uno spazzolino di ricambio.

Per rimuovere i graffi duri dalle scarpe da ginnastica, le sneakerhead giurano sulle gomme magiche Mr. Clean e sul detergente per scarpe premium di Jason Markk.

E non dimenticare i lacci delle scarpe. La prossima volta che fai il bucato, gettali nel carico. Puoi mettere i lacci in un sacchetto per la biancheria o in una federa in modo che non si aggroviglino nella lavatrice.

Preferisci pulire manualmente i lacci delle scarpe "> Pianifica un ritiro di MakeSpace .

Raccoglieremo tutto (compresi oggetti di grandi dimensioni come mobili, snowboard, sci, unità AC, bagagli e altro) e lo conserveremo nel nostro deposito sicuro e a temperatura controllata.

Creeremo anche un catalogo fotografico online delle tue cose in modo da non dimenticare mai ciò che hai confezionato.

La parte migliore?

Quando hai bisogno di qualcosa di nuovo dal magazzino (come le tue scarpe eleganti e lo smoking che hai imballato in un cestino MakeSpace per esempio), te lo consegneremo noi.

Prenota oggi stesso un ritiro MakeSpace e goditi il ​​tuo nuovo armadio infinito.

articoli Correlati

  • Suggerimenti per la vita minimalista: 8 regole essenziali per vivere con meno

    Di Paige Smith, 05 febbraio 2019
  • 15 fatti che non conosci Marie Kondo

    Di Molli Carlson, 2 febbraio 2019
  • L'anatomia di un contenitore MakeSpace perfettamente imballato

    Di Skylar Korby, 20 giugno 2018
  • Vivere con i tuoi suoceri "> Per autore ospite 11 giu 2018

MakeSpace elimina lo sforzo di archiviazione.

Inserisci le tue informazioni per saperne di più sulla memorizzazione semplice e senza stress.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here